• Decrease font size
  • Reset font size to default
  • Increase font size
Home
Welcome! News in italian and german. General information about the race also in english available

 

 

Tour de Sas 2015:

soddisfazione degli organizzatori e dei giovani atleti

 

Il Tour de Sas 2015, gara di campionato italiano riservato alle categorie Cadetti, Juniores ed Espoir, è stato un vero successo. Nonostante la scarsità di neve gli organizzatori sono riusciti a individuare un percorso ad anello interessante sia per i giovani concorrenti, che l’hanno apprezzato molto, sia per i tifosi, che in questo modo hanno potuto seguire più da vicino le varie fasi della gara. Anche dal punto di vista tecnico il Tour de Sas non ha lasciato niente al caso, con salite e discese tecniche e tratti a piedi che hanno messo alla prova da ogni punto di vista la condizione fisica e la capacità degli atleti di interpretare la gara. I tecnici e allenatori delle varie squadre non hanno mancato di fare un plauso agli organizzatori che, grazie anche all’esperienza raccolta dalle edizioni passate del Tour de Sas, hanno saputo dare il giusto risalto all’evento.

A rendere ancor più magica l’atmosfera è stata la spolverata di neve arrivata in Alta Badia proprio alla vigilia della manifestazione e il sole splendente il giorno della gara.

Altrettanto spettacolare è stata la gara che ha coronato i sei nuovi campioni italiani, al maschile e al femminile, delle categorie giovani. Dopo una competizione avvincente, con qualche imprevisto e qualche rottura dei materiali, nelle categorie maschili hanno conquistato il titolo tricolore Davide Gusmeroli (Sci Club Valtartano) tra i Cadetti, Davide Magnini (Brenta Team) tra gli Juniores e Nadir Maguet (Corrado Gex) per quanto riguarda gli Espoir. In campo femminile hanno vinto il campionato italiano Giulia Murada (Albosaggia Polis) tra le Cadette, Alba De Silvestro (Dolomiti Ski) tra le Juniores e  Martina De Silvestro (Dolomiti Ski) tra le Espoir.

Buona anche la prestazione degli atleti di casa, tra i quali si sono distinti soprattutto Melanie Ploner (Brenta Team), giunta seconda nella categoria Cadette, e David Frena (Brenta Team), ottimo sesto nella categoria Juniores.

 

Al termine della manifestazione si è dichiarato molto soddisfatto anche il presidente del comitato organizzatore, Daniele Irsara, che ha voluto ringraziare i numerosi volontari che ogni anno danno un contributo fondamentale a questa manifestazione, ma anche gli impiantisti che mettono a disposizione materiali e mezzi, così come gli sponsor senza i quali non si può pensare di organizzare una manifestazione importante come il Tour de Sas.

 

 

 

 

Tour de Sas 2015:

tutto pronto per il campionato italiano di scialpinismo

 

L’attesissima gara di scialpinismo delle categorie Cadetti, Junior ed Espoir, si disputerà domenica 18 gennaio, in Alta Badia. Il percorso definitivo individuato negli ultimi giorni dal comitato organizzatore si districherà ai piedi dell’affascinante Sasso della Croce, che non potrebbe offrire cornice migliore alla manifestazione. La gara si svilupperà lungo tre tracciati ad anello, secondo la categoria, con partenza e arrivo nella zona di Santa Croce, sopra San Leonardo.

Il comitato organizzatore pubblicherà quanto prima i tracciati e le altimetrie su questo sito comunicando tempestivamente eventuali variazioni del percorso se, come previsto, dovesse nevicare durante il fine settimana. In tal caso si cercherà di rendere ancor più interessante la gara sia per i partecipanti sia per il pubblico, che in ogni caso avrà modo di seguire i propri beniamini lungo il tracciato.

Rimane confermata la partenza anticipata alle ore 8.45 per questioni organizzative e di sicurezza.

Considerando gli ottimi risultati ottenuti dai giovani atleti italiani nella recente prova di coppa del mondo, ci si attende un campionato italiano ai massimi livelli. Sarà quindi una sfida importante anche per gli atleti locali, tra i quali soprattutto David Frena (Junior) e Melanie Ploner (Cadetti) hanno saputo distinguersi nella recente gara a Rio Bianco in Valle Aurina.

Un contributo importante alla manifestazione, ma soprattutto alla prestazione dei giovani atleti, sarà offerto dalla trasmissione in diretta della gara su Radio NBC dalle ore 8.30 di domenica 18 gennaio.

 

Le iscrizioni saranno aperte fino al 16 gennaio 2015 e dovranno essere inviate utilizzando esclusivamente il modello 61 previsto dal regolamento F.I.S.I. via e-mail a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it o tramite fax 0471 429997. 

 

 


 

 
Tour de Sas 2015, confermato per il 18 gennaio

Tour de Sas 2015,

campionato italiano di scialpinismo in Alta Badia

 

È confermata per il 18 gennaio prossimo la settima edizione del “Tour de Sas 2015” in Alta Badia 
che quest’anno sarà gara di campionato italiano 2015 per le categorie
 sia maschili sia femminili dei giovani – cadetti, junior e under 23.


In questi ultimi giorni il comitato organizzatore ha fatto vari sopraluoghi per decidere il percorso.
Nonostante siano mancate le nevicate abbondanti dell’anno scorso, infatti,
l’Alta Badia offre varie possibilità per disputare la manifestazione scialpinistica che, molto probabilmente, si terrà a Badia con l’inserimento di qualche tratto in pista rispetto al tracciato originario.
Il comitato organizzatore si riserva comunque la possibilità di spostare la manifestazione all’Armentarola, a San Cassiano,
dove il versante innevato verso l’alpe di Störes offrirebbe un’ottima alternativa, così come la zona PlanacCrëp de Munt sopra Corvara.
La decisione sarà presa entro venerdì prossimo; sarà quindi comunicato tempestivamente il percorso di gara definitivo.

 

Per il comitato organizzatore sarà in ogni caso importante la collaborazione con i gestori degli impianti sciistici che si sono dimostrati ben disposti sia per quanto riguarda la possibilità di utilizzare dei tratti di pista, vista la scarsità di neve,
sia per quanto riguarda il trasporto di persone e materiali necessari per la manifestazione.
Una novità del “Tour de Sas 2015” sarà anche la trasmissione in diretta su Radio NBC
che contribuirà a valorizzare non solo la gara di scialpinismo, ma anche l’impegno dei giovani atleti partecipanti.

 
Le iscrizioni saranno aperte fino al 17 gennaio 2015 e dovranno essere inviate utilizzando esclusivamente il mod. 61
previsto dal regolamento F.I.S.I. via e-mail a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it o tramite fax 0471 429997. 

La quota d’iscrizione di 15,00 euro è da versare sul c/c intestato a Badiasport presso la Cassa Raiffeisen Val Badia: IBAN 39 V 08010 58180 000302014556. 

 

 Foto in ricordo del nostro fedele amico Hartmann Stifter che ci ha lasciato il 6 gennaio. R.I.P.

 

 

 


 

 
Tour de Sas 2015, gara riservata ai giovani

Il “Tour de Sas 2015” si disputerà sulle nevi dell’Alta Badia il 18 gennaio prossimo. La settima edizione della prestigiosa gara scialpinistica “Tour de Sas” sarà riservata esclusivamente alle categorie giovani: sarà infatti valida come “Campionato Italiano Giovani 2015”. Da regolamento F.I.S.I. sono ammesse alla gara le seguenti categorie: cadetti, junior e under 23, per ognuna sia la categoria maschile che femminile.

 Le iscrizioni saranno aperte dal 15 dicembre 2014 fino al 17 gennaio 2015 e dovranno essere inviate utilizzando esclusivamente il mod. 61 previsto dal regolamento F.I.S.I. via e-mail a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it o tramite fax 0471 429997.

 La quota d’iscrizione di 15,00 euro è da versare sul c/c intestato a Badiasport presso la Cassa Raiffeisen Val Badia:

 IBAN 39 V 08010 58180 000302014556 

 

 

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 1 of 12
English (United Kingdom)Italian (Italy)Deutsch (DE-CH-AT)
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Who is online

We have 6 guests online